Resta in contatto

Rassegna Stampa

Roma contro il trittico di scimmie. L’autore: “E’ il mio stile”

Simone Fugazzotto spiega la sua scelta

Simone Fugazzotto, l’autore del trittico di quadri esposto in Lega a Milano, raffiguranti scimmie di diverse etnie per dire “no” al razzismo, non avrebbe mai pensato di scatenare in tempo reale l’ilarità e la rabbia sui social di club e media stranieri.

La Roma è la prima ad annunciare di essere tramite un tweet: “Molta sorpresa per quella che sembra essere una campagna contro il razzismo della Serie A. Non crediamo sia il modo giusto per farlo“. Questa la risposta di Fugazzotto: “Io dipingo soltanto scimmie. Sono la mia cifra stilistica, le trovate dappertutto nella mia produzione. In questo caso il messaggio voleva essere proprio il contrario del razzismo“. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa