Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Pellegrini e Luis Alberto, Roma e Lazio scoprono l’altruismo utile ai gol

I due sono i migliori assist-man della Serie A

In mezzo al campo c’è sempre qualcuno che si scopre altruista per vocazione. Lorenzo Pellegrini e Luis Alberto hanno fatto dell’assistenza ai compagni una chiave della loro stagione. Il laziale è il leader del campionato, con 11 passaggi gol e al secondo posto c’è proprio il giallorosso a quota 7. Ad unirli poi un rinnovo di contratto che per entrambi appare scontato e che in questa stagione dovrebbe essere ratificato dalle dirigenze.

Se per Pellegrini c’è un momento di svolta nella sua carriera, è stato proprio in un derby, quello di andata della scorsa stagione, quando segnò di tacco. La Roma che verrà vuole costruire il futuro intorno a Zaniolo e a lui, per questo, presto, la dirigenza e il giocatore lavoreranno per prolungare il contratto in scadenza nel 2022. Lo scrive La Gazzetta Dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa