Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Non solo Lotito: De Laurentis vuole il Napoli in campo nonostante il coronavirus

Il numero uno del Napoli vorrebbe la squadra in campo nel più breve tempo possibile e per questo si è accesa un’altra polemica

Non c’è solo Claudio Lotito nella fronda dei presidenti di Serie A che spingono per far ripartire il più presto possibile il campionato. L’altro è Aurelio De Laurentiis, che ieri – secondo La Gazzetta dello Sport – durante la riunione in video conferenza della Lega calcio, si è scontrato con l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta.

Il numero uno del Napoli vorrebbe la squadra in campo nel più breve tempo possibile e per questo si è accesa un’altra polemica come era successo il giorno prima tra Lotito e Agnelli.

De Laurentiis chiede che la sua squadra torni ad allenarsi più velocemente di quanto invece vogliano gli altri club di Serie A. Ma non è finita qui: anche Lotito ieri ha “attaccato” Marotta: “Non vuole giocare chi ha mandato via tutta la squadra”. Un chiaro riferimento alle partenze dei vari Brozovic e Handanovic.

La Roma, così come l’Inter e la Juventus, non esclude nulla ma invita a pensare “come se” non si riuscisse a giocare, in modo da non arrivare impreparati.

38 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

38 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa