Resta in contatto

News

Il monito di UEFA e ECA: “Prematura e ingiustificata la sospensione dei campionati”

Il monito dell’UEFA arriva puntuale in una lettera

Dopo la sospensione del campionato belga, UEFA ed ECA hanno diramato una lettera indirizzata alle federazioni e alle leghe europee. Ecco il contenuto della stessa:

“I gruppi di lavoro stanno valutando diversi scenari che comprendono i mesi luglio e agostoe anche la possibilità che le competizioni Uefa riprendano dopo la conclusione dei campionati nazionali. È strettamente necessaria una gestione congiunta dei calendari poiché la conclusione della stagione in corso deve essere coordinata con l’inizio di quella successiva. Seguendo lo sviluppo della situazione attuale, i gruppi di lavoro indicheranno il prima possibile, e idealmente a metà maggio, quali piani potranno essere decretati per completare la stagione senza lasciare nessuno indietro. Siamo fiduciosi che il calcio possa ricominciare nei prossimi mesi – con condizioni dettate dalle autorità pubbliche – e crediamo che qualsiasi decisione di sospendere le competizioni domestiche sia prematura e ingiustificata. Dal momento che la partecipazione alle competizioni UEFA è determinata dal risultato sportivo conseguito alla fine di una stagione nazionale completa, una conclusione anticipata metterebbe in dubbio il rispetto di tale condizione“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da News