Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Non solo Lovren, c’è anche Todibo per il dopo Smalling

In partenza per fine prestito al novanta per cento c’è Smalling

Ragione per la quale Petrachi si sta impegnando a cercare un nuovo difensore centrale dominante e un centravanti di riserva. Il nome già individuato è Dejan Lovren, croato del Liverpool, in scadenza nel 2021. Klopp gli ha già comunicato che è pronto a lasciarlo partire con un anno di ritardo rispetto al primo contatto con Franco Baldini. E Lovren, che punta all’Europeo, ha voglia di rilanciarsi.

Ma c’è anche il francese Todibo, che il Barcellona riprenderà probabilmente dallo Schalke per poi mandarlo un altro anno a giocare in prestito. Tra i giovani del ruolo, in Europa, è tra i più stimati. Ma qui occorre capirsi: se il Barça pretende l’obbligo di riscatto, la Roma si chiama fuori. In Italia piace molto il giapponese Tomiyasu, che può essere utilizzato anche come terzino. Lo scrive corrieredellosport.it.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Calciomercato