Resta in contatto

Roma Primavera

Alberto De Rossi ricorda Perfection: “Molto rattristato. Era un gigante buono”

“Mi ricorderò sempre la sua gentilezza”

A seguito della notizia dell’improvvisa scomparsa di Joseph Perfection, il tecnico Alberto De Rossi ha voluto ricordare il giovane camerunense che si è allenato nella Primavera nella stagione 2016-17. Ecco le sue parole, riportate da asroma.com:

La notizia della prematura scomparsa di Joseph mi ha rattristato molto. Mi ricorderò sempre della sua gentilezza e della sua grande forza. Era un ragazzo positivo, si presentava agli allenamenti ogni giorno con il sorriso ed era sempre disponibile al lavoro. Si era integrato molto bene con la squadra, aveva legato con tutti, era sempre molto sereno e da parte sua non ricordo mai un gesto fuori posto. Aveva un fisico prorompente, ma non puntava solo sulla forza ed era anche un calciatore molto tecnico. Voglio ricordarlo così, come un gigante buono. In questo momento terribile i miei pensieri e quelli di tutto lo staff sono rivolti alla sua famiglia e ai suoi affetti più cari”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Roma Primavera