Resta in contatto

Rassegna Stampa

Aria d’alta classifica, Fonseca: “Ci vuole equilibrio. Battere l’Atalanta”

I giallorossi a Bergamo per trovare un successo importante

La Roma è terza, a pari punti con la Juventus, a tre lunghezze dall’Inter e quattro dal Milan. Eppure i giocatori e Paulo Fonseca cercano di non pensarci, evitando giramenti di testa da vertigini.

“Voglio essere equilibrato e anche la squadra deve esserlo — fa muro il tecnico giallorosso, preoccupato per la gara di oggi (ore 18) contro l’Atalanta — ho sempre detto che il nostro obiettivo è fare meglio dello scorso anno, arrivando quindi tra le prime quattro. Ma è davvero presto per pensare ad altro o avere ambizioni maggiori, siamo solamente a dicembre”. La Roma dal 2017 non riesce a vincere contro l’Atalanta, squadra che i giallorossi soffrono molto e che Fonseca affronterà con la formazione-tipo. Lo scrive “La Repubblica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa