Resta in contatto

Rassegna Stampa

Napoli favorito, la Roma ora è infuriata

Guido Fienga

La società ha protestato facendo recapitare un esposto alla Lega

L’ulteriore rinvio di Juventus-Napoli – a causa dei numerosi impegni ravvicinati dei partenopei – non è affatto andato giù alla Roma, che ha quindi presentato un esposto alla Lega Serie A per fare luce sulla questione e scoprire le cause sportive che hanno reso applicabile la posticipazione della gara, che precedentemente si sarebbe dovuta disputare il 17 marzo.

La lettera, successiva alle telefonate dai toni altissimi partite da Trigoria, sembrerebbe aver rischiarato le menti dei responsabili, rei di aver concesso un favoritismo al club di Aurelio De Laurentiis. E ora la gara contro il Parma passa in secondo piano.

Anche Fonseca si è esposto sul fatto in conferenza stampa, dichiarando però di volersi astenere – almeno in parte – da una presa di posizione. Domani, intanto, è prevista l’udienza al Collegio di Garanzia del Coni sul cosiddetto “Caso Diawara”, che però potrebbe ancora slittare. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa