Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Roma di Dzeko: sfida all’Ajax e alla carta d’identità

I giallorossi si affidano al bomber bosniaco

La Roma si prepara a sfidare l’Ajax di Ten Hag. La partita non sarà valida solo per i quarti di finale di Europa League, ma anche per mettere in atto uno scontro generazionale. Gli olandesi infatti sono una delle squadre più giovani in Europa, mentre la fase offensiva dei giallorossi sarà guidata ancora una volta da Edin Dzeko, coadiuvato anche Pedro.

Due giocatori che mettono insieme 68 anni, ma che sono alla caccia di una rivincita personale dopo non aver brillato in campionato. Proveranno a farlo durante una sfida decisiva e in cui la loro esperienza può fare la differenza contro una squadra giovane, che potrebbe pagare questo dazio. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Grande Principe. Anche se alcuni ignoranti non hanno capito sei stato un grande capitano"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Magara!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa