Resta in contatto

Approfondimenti

Diawara, l’equivoco “è in mezzo”: la Roma lo vuole cedere, lui vuole giocarsi il posto

Diawara

Il centrocampista giallorosso è sul mercato, ma il suo trasferimento appare difficile

Amadou Diawara e la Roma, una calda estate che ancora deve esaurirsi, desideri opposti e sentimenti contrastanti.
Sì, perché la Roma ha provato in tutti i modi a vendere Diawara, inserendolo in diverse trattative (con Wolverhampton per Rui Patricio e con l’Arsenal per Xhaka) e provando a sondare il mercato alla ricerca della giusta offerta (non troppo bassa, visto che il centrocampista è a bilancio ad un cifra vicina ai 16 milioni). Ma senza fortuna.
Con la sua partenza e con i soldi che sarebbero piovuti nella casse giallorosse, Tiago Pinto avrebbe avuto il budget per regalare a Mourinho Xhaka. Quindi è colpa di Diawara se lo svizzero non si sta allenando in Portogallo? No, o almeno solo in parte, visto che a Trigoria tra cartellini e ingaggi si allena un tesoretto che, da solo, sarebbe stato sufficiente per rifare la squadra.

Diawara però non è stato inserito nella lista degli esuberi solo per motivi numerici: con Veretout ai box, Cristante in ferie post Europeo e con la trattativa Xhaka in stallo, Mourinho non avrebbe potuto sostenere il doppio ritiro giallorosso con i soli Villar e i Primavera Darboe e Bove. Ma il centrocampista africano, al di fuori delle questioni di liste o numeriche, non rientra nei piani di Mourinho. E le indicazioni sono arrivate anche dal campo, dove spesso Darboe e Bove sono stati preferiti al numero 42.
Ora la palla passa a Tiago Pinto e al mercato, con la speranza di poter contare sull’offerta giusta e poter reinvestire quella cifra per migliorare la rosa giallorossa, ma non sarà affatto facile. Amadou Diawara e la Roma, un agosto bollente.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Montella: “Roma è casa mia, ho un legame fortissimo con la città”

Ultimo commento: "Non ci provare!!! Come giocatore tanta roba ma come allenatore no, Grazie!"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Paolo Conti...........quell'anno feci il mio "esordio" allo stadio in Roma-Milan 0-1 (gol di Calloni all'84'): era la 4a giornata ed eravamo ultimi..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Giannini è la Roma"
Cafu

La Roma ricorda l’esordio di Cafu e lo celebra sui social (VIDEO)

Ultimo commento: "Fu a Firenze in campo neutro con l'Empoli, che stava adeguando alla serie A il suo stadio, visto che era la prima volta che vi partecipava. Anche per..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Daniele il grande,ecco come definire, il più grande romanista di sempre"

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "E come fa a cresce se anziché andare a farsi le ossa in serie C come Lucarelli, sta a fa la foca nel circo della FIGC? Daniele è la speranza de un..."

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Ultimo commento: "E lo sará x sempre"
Advertisement

Altro da Approfondimenti