Resta in contatto

Roma Femminile

Juventus-Roma 2-1: giallorosse sconfitte in finale di Coppa Italia

Andressa illude le giallorosse. A trionfare a Ferrara sono le bianconere

La Roma perde in finale di Coppa Italia Femminile. Andressa illude le giallorosse con il gol sul rigore nel primo tempo. Nella seconda frazione di gioco l’intensità della Juventus sale e prima trova il gol su rigore con Girelli, dopo l’espulsione di Di Guglielmo, e poi il gol vittoria di Gama. Bianconere che strappano la coccarda dalla maglia della squadra di Spugna.

IL TABELLINO

JUVENTUS (4-3-3): Peyraud; Lundorf, Gama, Sembrant, Boattin; Rosucci (61′ Bonfantini), Pedersen, Caruso (77′ Grosso); Bonansea (77′ Hurtig), Girelli (90′ Stakosva), Cernoia (90′ Zamanian).
A disposizione: Aprile, Hyyrynen, Panzeri, Arcangeli.
Allenatore: Montemurro.

ROMA (4-3-3): Lind; Soffia (88′ Glionna), Bartoli, Linari, Di Guglielmo; Giugliano, Greggi, Andressa (73′ Mijatovic), Haavi, Lazaro (82′ Kollmats), Serturini (82′ Haug).
A disposizione: Ceasar, Pettenuzzo, Bernauer, Corelli, Pirone.
Allenatore: Spugna.

Marcatori: 23′ rig. Andressa (R), 80′ rig. Girelli (J), 84′ Gama (J).
Ammoniti: 16′ Bartoli (R), 55′ Cernoia (J), 69′ Boattin (J).
Espulsi: 78′ Di Guglielmo (R).

LA CRONACA

90+6′ – Triplice fischio. La Juventus vince la Coppa Italia Femminile.

90+4′ – Haug si divora il gol del pareggio da pochi passi.

90′ – 6 minuti di recupero.

90′ – Altro doppio cambio per la Juventus: Staskova e Zamanian al posto di Girelli e Cernoia.

88′ – Altro cambio per la Roma: esce Soffia ed entra Glionna.

84′ – VANTAGGIO DELLA JUVENTUS! Gran botta di Gama, deviata finisce in porta.

82′ – Doppio cambio per la Roma: escono Lazaro e Serturini, dentro Kollmats e Haug.

80′ – PAREGGIA LA JUVENTUS! Rigore calciato perfettamente da Girelli.

78′ – Di Guglielmo stende Bonfantini in area. Rosso per la giallorossa e rigore per la Juventus.

77′ – Doppio cambio per la Juve: entrano Hurtig e Grosso al posto di Caruso e Bonansea.

73′ – Sostituzione per la Roma: Mijatovic al posto di Andressa.

65′ – Altra occasione per un’incontenibile Haavi, palla fuori di poco.

61′ – Sostituzione per la Juventus: esce Rosucci ed entra Bonfantini.

59′ – Ammonita Boattin per proteste.

55′ – Ammonita Cernoia per proteste.

46′ – Comincia il secondo tempo.

45+3′ – Finisce il primo tempo. Roma avanti grazie al gol di Andressa su rigore.

45′ – 3 minuti di recupero.

43′ – Ci prova Giugliano dall’interno dell’area, Peyraud-Magnin devia in angolo.

23′ – ROMA IN VANTAGGIO! Non sbaglia Andressa dal dischetto. 0-1.

22′ – Lundorf stende Haavi in area di rigore. Occasione dagli undici metri per le giallorosse.

16′ – Ammonizione per Bartoli dopo un fallo su Cernoia.

1′ – Si parte a Ferrara. Comincia la finale di Coppa Italia Femminile tra Juventus e Roma.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Femminile