Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tiago Pinto: “I dettagli fanno la differenza, l’eccellenza è il nostro primo pensiero”

Tiago Pinto è stato ospite di una master class nel Summit 2022 della Liga BBVA messicana, giunto alla sua seconda edizione. Queste le dichiarazioni dell gm della Roma:

“Stiamo assistendo a un mondo competitivo in cui i piccoli dettagli fanno la differenza. Quando sono arrivato il mio primo passo è stato conoscere le persone, poi la prima cosa è imporre il modello di lavoro. Quello che cerco di fare è capire i processi e renderli migliori ed efficienti. Dopo aver controllato i risultati, l’eccellenza rimane il nostro primo pensiero”.

Tiago Pinto si è poi soffermato sull’importanza dei legami con tutti gli altri ambiti all’interno del club:

“Oggi abbiamo molteplici aree da sviluppare, è molto più che vedere i giocatori e fare trattative. La comunicazione con tutti i reparti è molto importante. Cerchiamo di dare molto peso alla tecnologia per aiutarci a prendere decisioni migliori. L’Academy e lo scouting sono molto importanti per trovare i giocatori migliori, lavoro con loro e a volte dico no a tante possibilità che abbiamo per scegliere quella migliore”.

E alla domanda su quale sarà la più grande sfida dei prossimi anni:

“L’equilibrio. Un mercato tra quindici squadre è ancora in costruzione, concentrando tutto il talento. Vediamo già che la UEFA sta prendendo decisioni riguardo ai limiti della rosa. Sono misure positive, perché il calcio è per la gente”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante uzbeko racconta le difficoltà avute con i giallorossi e della grande voglia di riscatto...
Lukaku - Roma
Il gol del vantaggio della Roma nasce da un sospetto fuorigioco di Lukaku...le immagini mostrano...
Tifosi Roma
I tifosi della Roma hanno cantato l'inno prima dell'inizio della sfida con il Milan oggi...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie