Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Uros Matic: “Ero certo che mio fratello sarebbe andato alla Roma. Nemanja è in splendida forma”

Uros Matic ha parlato della scelta del fratello, Nemanja, di sposare la causa giallorossa: le sue parole

Uros Matic, fratello di Nemanja, ha parlato sulle frequenze di Tele Radio Stereo. Ecco le sue parole in merito alla scelta del fratello di sposare il progetto giallorosso:

Ci puoi raccontare come nasce questo splendido rapporto tra Nemanja e Mourinho?

“E’ una reunion familiare per loro, Mou lo chiama spesso, perchè apprezza la sua mentalità, il suo modo di giocare al calcio: mio fratello è perfetto per il mister portoghese”.

Suoi ex compagni ed allenatori dicono che la migliore qualità di Nemanja sia la leadership: credi sia questa o trovi abbia altri punti di forza?

“La leadership indubbiamente, ma mio fratello ha tante qualità che possono essere d’aiuto alla Roma. Lui viene da 10 anni di Premier e questa esperienza gli sarà fondamentale per dare una mano alla squadra giallorossa a raggiungere i propri obiettivi”.

Nemanja troverà alla Roma ex compagni come Smalling ed ex giocatori di Premier come Abraham e Rui Patricio: ha rappresentato un’ulteriore motivazione per scegliere la Roma?

“La Roma è un grande club, avrebbe scelto la Roma comunque, ma certo la presenza di questi giocatori è stata un aiuto nella decisione presa da Nemanja”.

Oltre alla Roma, Nemanja ha detto che aveva ricevuto la chiamata di altre squadre: sai quali erano?

“Aveva tanta pressione, non gliel’ho chiesto, non ho sentito il bisogno di domandarglielo perchè ero certo che avrebbe scelto la Roma di Mourinho una volta lasciato lo United”.

Che ricordi hai, invece, delle partite contro la Roma, visto che ci giocasti col Kosice?

“Purtroppo perdemmo 7-1, ma ho tanti bei ricordi, ero molto giovane, ero alle prime partite, tra l’altro affrontai questa montagna, un totem che era Francesco Totti. Fu bellissimo, non vedo l’ora di tornare all’Olimpico per tifare la Roma e mio fratello”.

In molti stanno criticando l’acquisto di tuo fratello per la carta d’identità.

“Secondo me è l’eta perfetta, Nemanja è in forma splendida e sicuramente saprà rendersi importante per la squadra giallorossa. Forza Roma!”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News