Resta in contatto

Rassegna Stampa

Spalletti: “Mi dispiace per la separazione di Totti. La Roma si è rinforzata”

Luciano Spalletti ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di un’intervista

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli ed ex tecnico della Roma, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del Corriere della Sera. Ecco le sue parole sulla Roma e su Francesco Totti:

Sullo scudetto

Oltre alle milanesi e alla Juventus si sono aggiunte anche Roma e Fiorentina, si sono rinforzate in maniera significativa. Noi facciamo il nostro percorso sapendo che questo sarà un campionato strano per tutti. Le partite si giocano in campo, non fuori. Vediamo, intanto il mercato è ancora lungo

Di ragazzi forti ne ha allenati tanti, una classifica? 

Sì, parecchi. Ma li dico in rodine sparso. Da Nestor Sensini a Pizarro, giocatore con grande intelligenza. Il mio Koulibaly, come puoi non inserirlo. E allo Zenit il brasiliano Hulk.

Dimentica Totti? 

Ma lui entra di diritto tra i fortissimi.

Non vive un bel momento privato, se l’aspettava che divorziasse da Ilary Blasi? 

Sinceramente no, e mi dispiace veramente. La famiglia è importante nella vita di ogni uomo, la sua mi è sempre apparsa solida. Una base importante per Francesco e Ilary. Ma la vita riserva anche questo, è un peccato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa