Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Roma Femminile

Spugna: “Vogliamo restare in Champions il più possibile. Sarà una partita storica” (VIDEO)

Le parole del tecnico alla vigilia del match contro il Glasgow City

La Roma Femminile domani esordirà nella Women’s Champions League giocando in casa del Glasgow City. Alla vigilia del match, ha parlato il tecnico giallorosso Alessandro Spugna ai microfoni ufficiali del club:

La partita?
“È il primo impegno ufficiale ed è anche storico per noi. Ci arriviamo con umiltà e serenità, affrontiamo una squadra con grande esperienza. Dovremo fare molta attenzione, ma abbiamo voglia di giocarci questa partita. Stiamo lavorando bene e vogliamo anche goderci questo momento”.

Quanta motivazione avete?
“Molta, c’è grande responsabilità perché non vogliamo solo partecipare, ma rimanerci il più possibile. È la prima vera gara di Champions League ed è bello esserci. Vogliamo goderci questo momento, ce lo siamo meritato”.

Che gara vi aspettate?
“Affrontiamo una gara difficile contro la squadra di casa, è una squadra fisica e noi dovremo cercare di palleggiare, di fare bene. Se facciamo questo possiamo farcela”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Femminile