Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma-Monza 3-0, la moviola: manca un rigore per parte nella serata dell’Olimpico

All’Olimpico il risultato è netto e la differenza tra le due squadre evidente. Ma Piccinini commette degli errori

Partita di grande facilità per Piccinini, ma ci sono due ombre, due rigori non assegnati. Marrone va diretto su Abraham, Mancini spinge Pessina, due episodi più da campo che da Var (soprattutto il secondo) ma che dovevano avere altro epilogo. Non bene anche dal punto vista disciplinare, manca ad esempio un giallo chiaro per Ibanez.

Marrone entra su Abraham, diretto sulla gamba sinistra che si sposta nettamente (ed è quella d’appoggio), il fatto che l’attaccante stesse facendo un velo nulla toglie alla punibilità del contatto, che è netto. Mazzoleni (Var) sarebbe potuto intervenire, qui c‘è un contatto chiaro, a meno che Piccinini non abbia detto: visto, ma non è rigore. Una follia.

Mancini spinge Pessina sulla schiena quando quest’ultimo ha iniziato una sforbiciata: rischia moltissimo, se Piccinini avesse fischiato rigore… Appunto, se…Voto: 5. Lo scrive il Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa