Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Totti e Ilary, nessun accordo di pace. Tra i due sarà scontro in tribunale

I due si ritroveranno faccia a faccia davanti ad un giudice

Il dado è tratto. Non c’è più spazio per un accordo. Francesco Totti e Ilary Blasi andranno davanti al tribunale di Roma per una separazione giudiziale. La trattativa per una consensuale è fallita. Ora la palla passa ai magistrati, che dovranno decidere sull’affidamento dei tre figli e sull’entità dell’assegno di mantenimento che l’ex capitano giallorosso dovrà versare alla conduttrice di Mediaset.

Francesco e Ilary continuano a vivere nella stessa casa al Torrino, ognuno nella sua parte di villa ma senza condividere nulla. I rapporti sono ai minimi termini: cercano di evitare fragorose discussioni per il bene dei figli, ma non mancano le provocazioni.

Totti e Ilary hanno a cuore la serenità dei figli, ma questo non significa che in Tribunale non affrontino una guerra legale senza esclusione di colpi. Per il momento Francesco si dedica ad accompagnare i figli a scuola, ad accompagnare Cristian agli allenamenti e ad accudire la piccola Isabel come ha fatto la scorsa estate a Sabaudia prima che Ilary la portasse in barca in Croazia. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa