Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Djuricic: “Roma diversa senza Dybala, ma non è ridimensionata”

Parla Filip Djuricic, a pochi giorni dalla sfida con la Roma

Il centrocampista della Sampdoria, Filip Djuricic, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Ecco uno stralcio delle sue parole.

Siete davvero ripartiti?
“Si, anche se non in senso assoluto, perché la stagione è già iniziata… Non siamo riusciti a vincere, ma ora serve mettere dentro la Samp energia e pensieri positivi, io per primo. Abbiamo tirato una riga e dobbiamo pensare a salvarci. Perché questo è diventato il nostro obiettivo”.

La classifica va guardata?
“Assolutamente sì, perché è lo specchio del nostro campionato, dobbiamo sapere cosa ci serve adesso. A me brucia: quando la guardo ho difficoltà a dormire, perdo il sonno. Non meritiamo di essere ultimi con tre punti e senza una vittoria”.

Una Roma senza Dybala è ridimensionata?
“Direi diversa, non ridimensionata, ha tanti elementi forti, penso a Pellegrini e Zaniolo. Noi ci giocheremo le nostre carte”.

Stankovic ha citato Mourinho: “La finali si vincono, non si giocano”. E per la Samp ogni gara sarà una finale.
“Dobbiamo crederci, visto quel che hanno vinto loro… Il campionato è equilibrato, può essere un punto a nostro favore”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa