Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lotta per le esclusive del calcio: come sarà il bando sui diritti tv

Cosa aspettarsi

Ormai il pallone in tv, più che un affare di mercato, è una disputa filosofica sul concetto di esclusiva: che i Garanti del nostro Paese combattono in nome della concorrenza, e il calcio rivendica per massimizzare i ricavi. Una guerra sottotraccia, pronta a deflagrare col nuovo bando del campionato: la partita più importante per la Serie A, che sul miliardo a stagione delle paytv si gioca la sopravvivenza.

Mentre i tifosi aspettano di sapere dove vedere le partite nei prossimi 3 o addirittura 5 anni, tra la nostalgia per Sky, la prospettiva di rassegnarsi a Dazn o chissà quale diavoleria. Il 16 maggio intanto dovrebbero essere approvati i pacchetti peri Diritti tv. Per ora dicono tutto e niente, perché la Lega calcio si è tenuta aperta ogni possibilità. Otto pacchetti, declinati su 3, 4 o 5 anni, quindi addirittura 24 opzioni. C’è l’offerta per piattaforma, con una co-esclusiva totale (10 match, tutti sia su Sky sul satellite che su Dazn in streaming, ad esempio) o quasi (9 a testa, più una gara altrove, magari in chiaro).

C’è infatti la grande novità del calcio “free”: sarebbe il secondo big match di giornata, tutti i sabati sera. È presente nei diversi pacchetti che prevedono un doppio aggiudicatore: 9 partite da una parte e 1 dall’altra, oppure 8-2 o 7-3. Queste proposte sono rivolte alle tv generaliste o alla stessa Amazon, a chi vuole investire sull’evento singolo (pay o chiaro). Ma comportano anche il rischio di un doppio abbonamento, nell’ipotesi che ad aggiudicarsi il pacchetto minore sia Sky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Le parole dell’attaccante dell’Al-Hilal sulla Serie A e sul tifo per la squadra giallorossa Aleksandar...

I tifosi romanisti rischiano di non poter partire per Torino a causa di possibili incroci...

Dopo un inizio particolarmente difficile, i calciatori, senatori in primis, sono dalla parte del tecnico:...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...