Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Thiago Motta: “Out Sansone e Lucumì. Roma solida in difesa, partita di alto livello”

Le parole del tecnico del Bologna in conferenza stampa

Domenica alle ore 18:00 la Roma tornerà in campo in campionato sul campo del Bologna. A due giorni dalla sfida, ha parlato in conferenza stampa l’allenatore dei rossoblù Thiago Motta. Queste le sue dichiarazioni:

Quanto manca la vittoria alla sua squadra?
“Sarebbe importantissima, cercare il risultato positivo per centrare il nostro lavoro. È chiaro che ci sono tante cose in mezzo. Sicuramente non arrivando il risultato da un po’ dobbiamo migliorare su qualcosa, in realtà su tutto”.

Sansone e Schouten? La difesa?
“Sansone sta recuperando ma non ci sarà, Schouten oggi si è allenato bene. Sosa si è allenato bene come sempre. Jhon Lucumi non ci sarà, l’ho lasciato andare in Colombia per la nascita di suo figlio, un momento bello e importante. daremo opportunità a chi ha giocato di meno. Chi entrerà farà il suo lavoro molto bene”.

Arnautovic?
“Non mi sorprende la tua domanda. Tutti possono giocare titolari, ha fatto un buon allenamento, l’altro giorno ha giocato 25 minuti.. è stanco ma si sta reintegrando nel processo di una squadra che sta giocando, aspettiamo il suo riprendere della forma. Lo vedo normale come sempre”.

Zirkzee non è entrato. A cos’è dovuto?
“Ho visto altri che stanno meglio, non ci sono dei segreti: ha del talento, dopo un’investimento importante della società deve essere consapevole che deve venire e entrare in campo per fare la differenza, essere pronto per entrare in un collettivo che funziona. Fino ad oggi non l’ho visto. Ha giocato quello che si è meritato. Altri stanno bene. È una delle possibilità, non ho niente da chiarire: sa quello che voglio e sa quello che deve fare per partecipare. Sta a lui dimostrare”.

Che Roma si aspetta?
“Squadra molto solida difensivamente. La Roma ha una rosa importante, il livello di domenica sarà altissimo, noi dovremo essere molto concentrati per affrontarli”.

Prende più da Mou o da Gasperini?
“Ho avuto entrambi: cercato di osservare e anche di portare delle cose giuste da fare perchè compatibili con il mio carattere. Mou è una persona speciale e diretta”.

Ci pensi che potresti fare il record di punti dell’era Saputo?
“Penso alla Roma, per fare una grande prestazione con i giallorossi e cercare una vittoria. Dovremo essere attenti nella nostra fase di non possesso, dove loro son bravi perché hanno giocatori forti. Quando alzano il pallone in area e vanno in contropiede sono pericolosi”.

A Parigi scrivono che lei sarebbe nel mirino del PSG.
“Sono concentrato alla Roma e al Bologna, dobbiamo fare una grandissima prestazione contro una squadra che ieri ha vinto ancora in semifinale di Europa League”.

Contro la Roma potrà partire un centravanti dal 1′?
“Ogni partita ha una storia diversa, contro il Sassuolo abbiamo fatto bene nel primo tempo, meno nel secondo. Noi con la Roma dovremo giocare diversamente”.

Ti dispiacerebbe perdere Dominguez l’anno prossimo?
“Si, mi dispiacerebbe. Sta parlando con la società per il prolungamento di contratto, è un giocatore importante per la squadra e per il club. Abbiamo parlato della sua situazione si, ma è una decisione sua, è una responsabilità sua se rimanere o non rimanere, una scelta nella sua vita non solo sportiva ma anche personale. Io gli posso consigliare ma è lui che prenderà in prima persona la sua scelta”.

Lei ha deciso invece?
“Una società seria come il Bologna sa che bisogna programmare al meglio e per tempo la prossima stagione, con ambizioni chiare e obiettivi realistici indipendentemente da tutto”.

Medel può giocare dietro?
“Considero tutto, faremo la scelta giusta per fare la miglior partita possibile. I ragazzi faranno un’altra bella prestazione con la nostra gente che verrà allo stadio. A Sassuolo sono stati fantastici, questo supporto fa si che questo sport sia ancora più bello da giocare”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dybala / Roma
A Udine per la Roma sarà fondamentale trovare i tre punti: i giallorossi si aggrappano...
Roma-Milan
La Roma insegue la qualificazione alla Champions League: 70 punti dovrebbero bastare, ma sarà complicato ottenerli...
Curva Sud
Nella giornata di oggi partirà la vendita libera per i biglietti contro la squadra di...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie