Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Casarin, duro affondo su Mou: “Certe parole vanno stroncate”

L'ex numero 1 degli arbitri ha commentato le dichiarazioni di Mourinho nella conferenza stampa pre Sassuolo-Roma

Paolo Casarin, ex designatore arbitrale, non ha gradito le dichiarazioni di Mourinho nella conferenza stampa di sabato, alla vigilia di Sassuolo-Roma. L’ex fischietto ha commentato così el dichiarazioni dello Special One. Ecco le sue parole, riportate dall’ANSA.

“Tutti quelli che seguono un po’ gli arbitri sanno che Marcenaro è il futuro dell’arbitraggio italiano, è uno estremamente pacato, non è emotivo. Evidentemente Mourinho non lo conosce. Ieri ha arbitrato bene la partita, senza strafare, e la Roma ha vinto con quello che sappiamo, con un rigore e un’espulsione assolutamente certi. Ma ciò succede in gran parte delle partite”.

“Quando io vedo un grande allenatore come Mourinho che prima della partita dice tutte quelle cose, allora vuol dire che c’è qualcosa che non funziona. Questa libertà di criticare prima tirando fuori cose di scarso contenuto non deve essere consentita, questa roba deve essere stroncata, non si può fare. A me queste panchine sembrano un teatrino di provincia, la Roma poi ne ha avuti quattro o cinque diversi (si riferisce ad espulsioni, ndr). Questa gente non deve più stare in panchina, e poi a cosa servono 70 persone in totale fra le due panchine?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Splendida azione della Roma in occasione del vantaggio siglato a Monza da Lorenzo Pellegrini: tutti...
DDR ha parlato alla squadra dopo queste ottime prestazioni e mantiene la concentrazione alta...
Quella di stasera contro il Monza è stata la 1300 esima vittoria in Serie A...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...