Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Repubblica, “La Roma perde ma ritrova Olsen”

E’ il portiere svedese il vero migliore in campo tra i giallorossi

Non ce l’ha fatta ad andare a punti, la Roma. La Juventus vince 1-0, i giallorossi lasciano sul campo i tre punti, ma non la dignità, anche se buona parte dei meriti per i quali è arrivata una sola rete sono da cercare (oltre al var) nei guantoni di Olsen. Il portiere ha riscattato papere e incertezze vissute nella sfortunata serata contro il Genoa, ritrovando nell’ultima settimana la giusta tranquillità per non perdere la testa. Carattere e una personalità forte, quelle che sta dimostrando il numero uno svedese, capace di riprendersi lavorando tanto di se stesso con serietà e uno spirito di sacrificio che dentro Trigoria definiscono invidiabile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Tifo Lazio ma ammiravo Agostino come calciatore e come uomo. Apprezzo molto anche suo figlio. Il coro con il suo nome mi faceva venire i brividi."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Totti.?.un mito la laggenda calcistica che mi ha reso orgoglioso più di quanto lo fossi , tifoso della Roma. E con tutto il rispetto per gli attuali..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Te vojo bene Principe! Sei stato il mio idolo da ragazzino, dopo Falcao il giocatore che mi ha fatto innamorare della AsRoma e di Roma."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni della Magica... indimenticabili momenti di sport ancora genuini con un allenatore maestro in tutti i sensi un grazie grande e sentito......"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa