Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La Gazzetta dello Sport, “Roma-Milan è anche Dzeko contro Piatek”

“Due andamenti diversi, servono gol Champions”

La sfida tra Roma e Milan sarà anche la contrapposizione tra Dzeko e Piatek. Come scrive La Gazzetta dello Sport, da una parte abbiamo il bosniaco nella fase calante della sua carriera, con sole 4 reti all’attivo in Serie A e proveniente dalla figuraccia di Firenze, dall’altra il polacco, in rampa di lancio dopo i 13 gol in campionato con il Genoa e la fresca doppietta in Coppa Italia contro il Napoli. Il destino vuole che il numero 9 giallorosso ricerchi la gloria proprio contro i rossoneri, ovvero la squadra del suo mito da bambino, Andriy Shevchenko. Il milanista invece ha già timbrato il cartellino due volte all’Olimpico con la maglia del Grifone, ma non è ancora riuscito a strappare nemmeno un punto alle romane. C’è dunque una motivazione in più per lui stasera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa