Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 54, i giallorossi sfidano il Frosinone per il primo di tre importanti match. In arrivo l’incontro tra Roma e procuratori di Zaniolo

Tutte le news della giornata in un click

Roma-Frosinone – Questa sera la Roma è ospite del Frosinone al Benito Stirpe: i giallorossi, privi di Zaniolo che salterà il match per evitare la squalifica in vista del derby, vogliono i tre punti per arrivare alla partita contro i cugini più tranquillamente. Il tecnico Di Francesco ha deciso di mandare in campo dal 1′ De Rossi e Perotti, Santon sostituirà il diffidato Florenzi. In campo Marcano al posto di Fazio.

Mercato Roma – In ottica mercato, previsto a marzo l’incontro tra dirigenza giallorossa e procuratore di Zaniolo per il rinnovo di contratto del giovane talento giallorosso. Intanto il Cagliari sta pensando di rinnovare il contratto di Luca Pellegrini.

Social Network – La Roma con un tweet fa gli auguri ad Emma Lipman per i suoi 30 anni.
In occasione dell’inaugurazione dei nuovi uffici di viale Tolstoj all’EUR, rende omaggio, sul sito ufficiale, a tutte le sedi che hanno ospitato il club giallorosso, dalla sua nascita ad oggi. Una carrellata di immagini ed aneddoti, dalla storica sede di via Uffici del Vicario, dove la Roma nacque il 7 giugno del 1927, passando per tutti gli edifici che hanno ospitato la società giallorossa nella sua storia.
Al Circolo Sportivo Aniene, Totti dà spettacolo.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day