Resta in contatto

Rassegna Stampa

Gazzetta dello Sport, ingiusto il giallo su Florenzi, mani “futuristico” di Oberlin

La partita di ieri ha mostrato qualche lacuna nella gestione arbitrale: dal fallo inesistente di Florenzi al tocco di Oberlin con la mano, giusto ma il prossimo anno

La partita di ieri tra Roma ed Empoli ha messo in luce alcune difficoltà tecniche da parte dei giudici di gara, Var inclusa: al 12′ grave errore del secondo assistente Bottegoni in occasione del pareggio dell’Empoli sugli sviluppi di un calcio di punizione: non visto un fuorigioco di Caputo. Nel secondo tempo discutibile il giallo a El Shaarawy per simulazione su Silvestre. All’80’ è sbagliato il secondo cartellino giallo a Florenzi per un intervento su Bennacer che non è né pericoloso né serve a interrompere una potenziale azione d’attacco dell’Empoli. All’89’ annullato dopo l’on field review il pareggio dei toscani per un intervento con il braccio destro di Oberlin, frutto di un rimpallo a distanza ravvicinata: l’arbitro Maresca valuta il tocco decisivo nell’azione che porta alla rete, per il regolamento del prossimo anno è giusto annullare il gol.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa