Resta in contatto

Rassegna Stampa

GaSport, “El Shaarawy e Pellegrini: sono il futuro della Roma?”

I due giocatori, oggi titolari contro l’Udinese, non hanno nessun desiderio di lasciare la Roma. Il club vuole ripartire da loro per la squadra di domani

Pellegrini ed El Shaarawy: due giocatori che alla Roma hanno trovato certezza e continuità e che, non avendo velleità d’addio, possono essere i nomi da cui ripartire il prossimo anno. Entrambi saranno titolari oggi contro l’Udinese, nella prima delle sette finali che la Roma si giocherà da qui fino a fine campionato. Il centrocampista oggi tornerà titolare in casa, come non gli succedeva dal 18 febbraio contro il Bologna. Anche Pallotta ha detto che farà parte della squadra del futuro, ma il piazzamento finale sarà il discrimine. E così Pellegrini, con la sua clausola da circa 30 milioni è facilmente aggredibile. Discorso diverso quello di El Shaarawy, anche lui al rientro da titolare in casa. Il Faraone, con 9 gol all’attivo, è il capocannoniere giallorosso in campionato e vorrebbe rinnovare quel contratto in scadenza nel 2020. La voglia di prolungare c’è, da entrambe le parti, unico neo è il piazzamento: se la Roma non dovesse centrare la Champions League, è probabile che si debba operare un taglio sul monte ingaggi.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa