Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 146, il giorno dopo l’addio di De Rossi. Sei giallorossi convocati da Mancini

Tutte le principali notizie della giornata

ADDIO DE ROSSI – Il saluto di Edin Dzeko su Instagram a Daniele De Rossi.

Le 10 canzoni che hanno accompagnato l’addio ai colori giallorossi di De Rossi dopo il match con il Parma.

Le parole di Pochesci, ex tecnico della Ternana, riservate all’ex numero 16 della Roma.

De Rossi, dopo la partita contro il Parma, è andato a cena con la famiglia e pochi amici in un ristorante del centro di Roma.

Le parole di Davide Moscardelli che difende De Rossi su Instagram rispondendo a un tifoso che lo definiva poco vincente.

Le dichiarazioni di Malagò, presidente del Coni, sull’ultima partita in giallorosso di De Rossi.

Anche Diego Perotti ha voluto salutare De Rossi con un post su Instagram.

Le parole del CT della Nazionale, Mancini, sull’addio alla maglia giallorossa del numero 16.

Anche Erik Lamela, alla Roma dal 2011 al 2013, ha parlato dell’addio di De Rossi ai colori della squadra capitolina.

L’ultimo pallone giocato da De Rossi con la maglia giallorossa.

PRIMA SQUADRA – Kolarov unico calciatore giallorosso nella Top11 della Serie A 2018/2019.

Tolto il gol a Pellegrini in Roma-Parma: l’1-0 è frutto di un’autorete di Gagliolo.

Sei calciatori giallorossi sono stati convocati dalla nazionale italiana: Mirante, Florenzi, Cristante, Lo. Pellegrini, Zaniolo, El Shaarawy.

Pallotta ringrazia pubblicamente Ranieri e i tifosi giallorossi presenti a Roma-Parma su Twitter.

Mirante riceve il premio USSI al Circolo Canottieri Aniene.

CALCIOMERCATO – Giovedì, dopo la finale di Europa League, ci sarà l’incontro tra Sarri e il Chelsea per discutere del futuro del tecnico ex Napoli accostato anche alla Roma.

Nei prossimi giorni ci sarà l’incontro tra Gasperini e Percassi per discutere il futuro del tecnico piemontese, serio candidato a occupare la panchina giallorossa.

Spunta anche il Fenerbahce per il futuro di Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco dirà quasi certamente addio ai colori giallorossi ed è stato accostato all’Inter.

Cragno, seguito dalla Roma, rinnova fino al 2024 col Cagliari.

Il futuro di De Rossi è tutto da scrivere: Burdisso vorrebbe portarlo al Boca, ma sono arrivate al calciatore due offerte dalla MLS.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day