Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Under ko. Fuori almeno un mese

Fonseca spera di riaverlo dopo la sosta di ottobre. Oggi la conferenza di presentazione di Smalling

La maledizione per gli infortuni resta e l’ultimo a farne le spese è stato Under con la nazionale. La prima prognosi è di un problema al bicipite femorale della coscia destra, ma in giornata saranno svolti l’esami per capire se ci sarà o meno una lesione di secondo grado.

La speranza di Fonseca è che lo stop del turco sia meno lungo rispetto allo scorso anno, quando rimase fuori per due mesi, in modo di averlo tra i convocati per la sfida alla Sampdoria dopo la sosta di ottobre.

Nel frattempo è stato presentato Kalinic: “Sono molto contento di essere alla Roma, è una grande squadra, un grande club, con una grande storia“. Oggi sarà il turno di Smalling.

De Sanctis ha annunciato le nuove linee guida per la Primavera: “La direzione che è stata presa è quella di fare in modo che i ragazzi che iniziano e devono completare un percorso giovanile possano mantenere un livello alto anche con un nuovo parametro di stipendi“. Lo riporta Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa