Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Record di gol subiti e infortuni. La Roma non risolve i problemi

Secondo stop stagionale per Spinazzola e già 9 reti subite

La sconfitta contro l’Atalanta ha fatto emergere alcune criticità rimaste in secondo piano da sprazzi di bel gioco mostrati dalla Roma: troppi gol subiti e troppi infortuni. Il primo è emerso sin dalle prime uscite e nelle 10 partite di precampionato soltanto in 3 occasioni (Tor Sapienza, Gubbio ed Arezzo) i giallorossi non hanno subito gol. Nelle partite ufficiali il “clean sheet” è arrivato solo in Europa League.

In campionato la Roma ha subito 9 reti ed è una delle difese più perforate. Ben 13 squadre hanno fatto meglio e, se non si può chiedere di essere al livello dell’Inter di Conte che ne ha preso soltanto 1, non dovrebbe essere impossibile prenderne meno delle neopromosse Brescia e Verona. Non va meglio con gli infortuni muscolari e quello di Spinazzola, che dovrebbe rientrare dopo la sosta, è l’ultimo di una lunga serie. Lo scrive il Corriere Della Sera.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa