Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Juventus-Roma, torna Rocchi. Nel 2014 una serata da dimenticare (VIDEO)

Una partita folle che “regala” la vittoria alla Juventus. 3 rigori (2 per la Juve, uno per la Roma), l’espulsione di Garcia e tante, tante polemiche

Mercoledì sera sarà di nuovo Juventus-Roma. Le due squadre si sfideranno ai quarti di finale di Coppa Italia, e la gara sarà diretta da Gianluca Rocchi. Il binomio Rocchi-Juventus fa tornare nella mente dei tifosi romanisti quella sfida risalente il 2014, vinta dai bianconeri per 3-2.

Una partita piena di polemiche, vinta dalla squadra di Torino grazie a 2 rigori (molto dubbi) e un gol viziato dal fuorigioco di Vidal su tiro di Bonucci. Dopo il vantaggio dei padroni di casa su rigore Garcia vine espulso per proteste. Penalty concesso anche alla Roma, che passa poi in vantaggio con il gol di Iturbe. Poi il secondo rigore bianconero, che porta il risultato in parità. Nella ripresa arriva il gol di Bonucci dalla distanza, viziato però dal fuorigioco netto di Vidal che impalla Skorupski, ma che non viene segnalato.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti