Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Edicola

L’Edicola, la Roma vince a Genova. Ora testa alla Juventus, poi il derby

Tutta la rassegna stampa giallorossa

LEGGOLa trattativa sfumata tra Roma e Inter per lo scambio Politano Spinazzola mette in luce nuovamente i problemi del calcio moderno. Botta e risposta tra i due direttori sportivi di Roma e Inter dopo il caos della scorsa settimana. Politano però potrebbe ancora vestire la maglia giallorossa.

GAZZETTA DELLO SPORTIl terzino giallorosso, ad un passo dall’Inter in settimana, ha dimostrato sul campo il suo valore, salendo in cattedra durante il match di ieri pomeriggio. Leonardo Spinazzola dimostra sul campo il suo valore, commentando duramente quanto successo durante la scorsa settimana. La Roma torna a vincere in campionato. Domenica si gioca il derby e Dzeko suona la carica: “Importante vincere per preparare al meglio il derby”.

IL TEMPOLa Roma ottiene la prima vittoria in campionato nel 2020 lontano dall’Olimpico, la seconda dopo la gara di Parma in Coppa Italia. Ora due sfide decisive. Non è ancora chiusa la trattativa per il passaggio di proprietà della Roma, ma Pallotta guarda già al futuro, verso l’Inghilterra. E a Friedkin non va giù. Mercoledì sera la Roma affrotna la Juventus nei quarti di finale di Coppa Italia. Ancora assente Dzeko per squalifica, Perotti proverà ad esserci.

MESSAGGERODomenica andrà in scena il derby, potrebbe essere il più bello dopo tanti anni. Le due squadre lottano in testa alla classifica, lo spettacolo è garantito. Dopo le parole pesanti dette dalla dirigenza interista, Leonardo Spinazzola risponde nel migliore dei modi, sul campo. E non servono tante parole… Il tecnico giallorosso si prepara ad affrontare una settimana intensa, fatta dalla gara contro la Juventus e dal derby nel fine settimana. E gli uomini sono contati. Matteo Politano potrebbe ancora arrivare alla corte di Fonseca, ma bisogna studiare bene la formula. Si va verso un prestito con diritto di riscatto.

CORRIERE DELLO SPORT La gara di ieri pomeriggio vinta dalla Roma porta anche la firma di Pau Lopez, straordinario nel tenere a galla la sua squadra. E alla fine viene osannato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola