Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Perez, buona la prima: “Serata speciale, ne vinceremo altre”

Lo spagnolo ha bagnato con una rete il debutto dal 1′ con la Roma

Carles Perez si prende subito la Roma. Alla prima da titolare il 22enne spagnolo, arrivato a gennaio dal Barcellona, va a segno. Il giocatore crede in quello che fa e si era preparato alla partita contro il Gent, studiando bene quella che poteva essere la sua parte. È consapevole di dover anche aiutare la squadra, come quando al 33′ ripiega su Bezus salvando in fallo laterale.

Dopo il fischio finale lo spagnolo non ostenta la sua gioia, vuole dividerla con tutti perché questa vittoria può significare molto per far ripartire la Roma: “Sì, è stata una serata speciale – dice Perez. Non potevo sperare in meglio. Esordio in Europa League e gol, del resto sono qui per aiutare la squadra. Nel ritorno dovremo completare l’opera. Abbiamo dimostrato di voler uscire da questo momento, con una vittoria, speriamo che sia la prima di molte“. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa