Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Kean infrange il lockdown per organizzare una festa. Everton inorridito

L’ex attaccante della Juventus ha organizzato una festa a casa e diffuso le immagini in gruppi privati sui social. Il club ha emesso un comunicato

L’Everton in un comunicato ha attaccato duramente il comportamento di Moise Kean. Secondo il tabloid inglese Daily Star, l’attaccante italiano avrebbe infranto il lockdown per organizzare una festa; il tutto documentato da video inviati dall’ex Juventus ad alcuni amici su Snpachat.

Nel comunicato dell’Everton si legge: “Il club è inorridito dalla notizia dell’incidente riguardante un nostro giocatore della prima squadra. Ha ignorato le direttive governative e il regolamento del club durante la pandemia di Coronavirus. La società ha espresso fortemente il proprio disappunto al giocatore e chiarito che queste azioni sono intollerabili. L’Everton ha sottolineato l’importanza di seguire le direttive del governo, dentro e fuori casa, attraverso una serie di comunicati ufficiali. Il servizio sanitario merita rispetto per il lavoro, il miglior modo per mostrarlo è fare di tutto per proteggerli”

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News