Resta in contatto

Amarcord

Amarcord, 26 luglio 2014: Astori approda alla Roma

Il difensore arrivò in giallorosso dal Cagliari tramite la formula del prestito con diritto di riscatto. Con la maglia della Roma giocò una sola stagione

Il 24 luglio del 2014 sbarcava a Roma Davide Astori. Il difensore, tragicamente scomparso la mattina del 4 marzo 2018, decise di unirsi ai giallorossi dopo un rifiuto di un trasferimento alla Lazio. Arrivato dal Cagliari con la formula del prestito oneroso a 2 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 5 milioni, il giocatore restò alla Roma per una sola stagione, in cui collezionò 30 presenze totali e un gol (il 6 gennaio 2015 contro l’Udinese). Dopo la parentesi romana, comunque positiva, e tornato nuovamente a Cagliari, nell’estate successiva si trasferì alla Fiorentina, dove in poco tempo conquistò la fascia da capitano.

La tragedia della sua morte, avvenuta ad Udine la notte prima della sfida contro i bianconeri, ha segnato irrimediabilmente il calcio italiano. Anche l’ambiente Roma accusò duramente il colpo: nella sua unica stagione in giallorosso Astori riuscì a farsi amare anche dai tifosi, oltre che dai compagni. La notizia della sua morte scosse profondamente la maggior parte dei giocatori, i quali presenziarono anche ai funerali del giovane. Il suo ricordo rimane vivo e vivido, grazie anche al suo sorriso puro e genuino. La Roma e tutti i suoi tifosi sono orgogliosi di aver potuto avere in squadra un giocatore come lui.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non ho mai capito perché non è stato riscattato, altro mistero fu’ Toloi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

R.i.P. Guerriero

Matteo Pirone
Matteo Pirone
1 anno fa

Sempre sarai un bravissimo giocatore! Rimarrai nei nostri cuori!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre nei nostri cuori. ❤️ ❤️ ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

R i.p❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Martina R. Percoco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre nei nostri cuori Legionario ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

R.I.P. Amen ? ?❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

R. I. P. ?❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Davide sempre con noi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Rip Guerriero

Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Un grande capitano... giallorosso fino al midollo"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Barone vattene in pensioneeee! Aaa' trucido!😆"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Grande uomo e grande calciatore, purtroppo nel calcio di amici veri c’è ne sono pochi.... e quel qualcuno che ancora vive a Trigoria non ti ha mai..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Amarcord