Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Boniek: “Friedkin? Un anno di transizione prima di spiccare il volo”

Le parole del presidente della federazione polacca

Ex calciatore giallorosso, ora dirigente di alto profilo: Zibi Boniek parla della nuova Roma di Friedkin e lo fa sulle colonne de “Il Corriere dello Sport”. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni.

La Roma viaggia sulle ali dell’entusiasmo con Friedkin. Che cosa si aspetta da questo cambio?
“C’era tantissimo entusiasmo anche al momento dell’arrivo di Pallotta, ma stavolta si percepisce qualcosa di più, legato anche al fatto che il patrimonio di Friedkin è più facilmente riconoscibile rispetto al passato. Mi auguro che nei disegni della nuova proprietà ci sia davvero quello di rendere la Roma un grande club, anche se è evidente che si dovrà portare avanti anche un business-plan. Credo che servirà un anno di transizione, in cui magari far di tutto per vincere l’Europa League, puntando magari al quarto posto in campionato, per poi spiccare il volo in maniera definitiva”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa