Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Agenda Friedkin: saluto al gruppo e visita alla Raggi

Presto i nuovi proprietari saranno a Roma

Comincia il conto alla rovescia in vista dell’arrivo di Dan Fredkin e suo figlio Ryan a Roma. Il blitz potrebbe avvenire anche la prossima settimana, ma date certe ancora non ci sono. Di sicuro non si esclude che il nuovo presidente possa far visita alla sindaca Raggi, anche perché nel giro di un mese potrebbe arrivare il via libera per lo stadio, nonostante ieri abbia dovuto incassare le dimissioni dei consiglieri Iorio e Terranova dalle presidenze loro assegnate. In ogni caso, prima dell’arrivo alla Roma, è possibile che i Friedkin possano fare una video chiamata alla squadra.

Passando per Trigoria, in mattinata arriverà l’esito dei nuovi tamponi, mentre nel pomeriggio è previsto l’allenamento, anche se è probabile l’annullamento dell’amichevole di sabato col Benevento. Tra positivi al Covid e 13 nazionali assenti, si intende soprassedere. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa