Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

A Paliano un murale di Willy Monteiro con la maglia della Roma (FOTO)

“Ribelliamoci alle ingiustizie, proprio come ha fatto Willy”, le parole dell’artista

L’artista di strada HarryGrab ha realizzato un omaggio per Willy Monteiro, il ragazzo di 21 anni massacrato di botte nella notte tra il 5 e il 6 settembre, ritratto con la maglia della sua squadra del cuore, la Roma. L’opera è stata realizzata a Paliano, il paese nel quale viveva coi suoi familiari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Per te #willy #giustiziaperwilly #friends #love #life #artwork #willymonteiroduarte #perTe

Un post condiviso da @ harrygrebdesign in data:

“Giovedì scorso ho realizzato l’artwork”, spiega l’artista dopo aver postato sul proprio profilo Instagram l’opera che la stessa Roma ha poi rilanciato sul proprio account Twitter ufficiale. “L’ho fatto per rendere omaggio a Willy, perché come ha fatto lui non ci si può girare dall’altra parte di fronte a un’ingiustizia, bisogna prendere posizione. Così l’ho immaginato dentro quella maglia che amava. Venerdì pomeriggio sono andato da solo a Paliano e ho chiesto se potevo mettere il disegno. Sono stato messo in contatto con gli amici più stretti e insieme a loro lo abbiamo attaccato. Poi ci siamo salutati senza dirci molto. Eravamo tutti molto emozionati”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News