Resta in contatto

Rassegna Stampa

Veretout, il rimpianto del Napoli è diventato anche un bomber

Il francese protagonista della Roma di Fonseca

Ha un procuratore napoletano, passa tante giornate libere sul lungomare Caracciolo, ma incarna ogni giorno di più lo spirito del romanismo: Jordan Veretout, il primo acquisto della Roma di Fonseca (e Petrachi), ha scalato velocemente le gerarchie della squadra, fino a diventare fondamentale per le capacità di mantenere gli equilibri interni destabilizzando la serenità altrui. Fonseca preferisce evidenziare la logica di gruppo e però riconosce al suo pupillo un posto particolare nelle scelte.

Perché un altro giocatore con le caratteristiche di Veretout nella Roma non c’è. Il francese rimane una speranza per il Napoli, che anche nell’ultima sessione di mercato ha cercato di inserirlo nell’affare Milik. E al tempo stesso può diventare un paradigma della nuova gestione Friedkin: anche se ha 27 anni, e quindi ha raggiunto il periodo della compiutezza come atleta e calciatore, verrà difeso dalla tentazione delle plusvalenze. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa