Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Un podio al sole

La Roma torna terza grazie al successo con l’Udinese

Servito il menù fisso pure nel lunch match. Il successo che ti aspetti, 3-0 contro l’Udinese nel gelo dell’Olimpico. Il sole, però, illumina l’altra faccia della Roma, tanto diversa da quella perdente dello Stadium. Eccola di nuovo bella, nel gioco e nel risultato. Risale sul podio, sorpassando Juventus e Napoli, che devono comunque recuperare uno scontro diretto.

Il lavoro di Fonseca va oltre il successo contro l’Udinese, si rivolge soprattutto allo spogliatoio: fatti e non parole. La Roma vince pure senza Dzeko, che non è titolare da 4 gare, ma i numeri danno ragione al tecnico. 9 punti su 12 senza l’ex capitano, promosso Mayoral. Doppietta di Veretout, che poi ha esagerato, pennellando l’assist per il tris di Pellegrini, annullato però dall’arbitro Giacomelli, spesso distratto. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa