Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

L’attacco è super, Dzeko e Mayoral bomber da 19 gol

Bomber prolifici ma la difesa è da reinventare

La difesa da reinventare e i centravanti da gestire. La vittoria nella gara d’andata d’Europa League contro il Braga consentirà a Fonseca di preparare con meno ansia la trasferta di domani a Benevento e il ritorno con i portoghesi, in programma tre giorni prima della sfida col Milan. Gli infortuni di Ibanez e Cristante si aggiungono alle assenze di Kumbulla e Smalling, rendendo complicate le scelte difensive di Fonseca.

Il tecnico in campionato potrebbe anche pensare di rispolverare Fazio e Juan Jesus, tenuti fuori dalla lista Uefa. In attacco invece continuerà l’alternanza tra Dzeko e Borja Mayoral. I numeri stanno dando ragione a Fonseca per la gestione dei due attaccanti: bosniaco e spagnolo sono la coppia più prolifica degli ultimi anni e insieme hanno realizzato più di 19 gol. Non accadeva da dieci anni, quando c’erano insieme Totti e Osvaldo. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa