Resta in contatto

News

Kalinic: “Mi sono trovato bene alla Roma. Dzeko un amico vero, farà grande anche l’Inter”

Le parole dell’attaccante croato

Nikola Kalinic, oggi attaccante dell’Hajduk Spalato dopo la rescissione di poche settimane fa con il Verona, ha parlato a Il Messaggero del confronto tra i gialloblù e la Roma, altra ex squadra del croato. Ecco alcune delle sue dichiarazioni:

Sulla stagione dei giallorossi

Andare in Champions League sarà difficilissimo. Sono tante le squadre che lottano per l’Europa che conta”.

Sull’esperienza alla Roma

“Un bottino positivo. Mi sono trovato molto bene nella Capitale. Peccato non aver giocato di più, ma è stato un anno difficile per via del Covid e di un infortunio. Dzeko? Per me un amico vero. Non conosco i motivi del suo addio, ma sono sicuro che dopo la Roma farà grande anche l’Inter. Ovunque ha dimostrato il suo valore, è sul podio dei più forti con cui ho giocato insieme a Perisic e Modric».

Sul rapporto con Tudor

Siamo come due fratelli. È un grande allenatore, molto competente e che vive per il calcio. Prevedo per lui una carriera importante, diventerà un top. Il Verona con lui gioca bene e ottiene risultati”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News