Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Mancini se la cava con un trauma contusivo

E Mourinho tira un sospiro di sollievo

Nessuna lesione, ma solo un trauma contusivo al ginocchio. La Roma e Mourinho tirano un sospiro di sollievo: gli esami strumentali a cui si è sottoposto ieri Gianluca Mancini hanno escluso lesioni al ginocchio destro, infortunato nel corso del match contro il Bodø/Glimt.  Mancini salterà la gara di domenica (ore 18) contro la Salernitana, ma dovrebbe tornare a disposizione per quella di ritorno contro il Bodo di giovedì.

Buone notizie anche da Veretout e Zaniolo, che ieri hanno svolto una parte della seduta insieme al resto del gruppo e saranno a disposizione per la Salernitana insieme a Tammy Abraham. L’attaccante inglese contro il Bodo aveva accusato un fastidio alla coscia, rimanendo però in campo per tutto il match: ieri mattina all’aeroporto zoppicava, ma poi si è allenato regolarmente a Trigoria. Lo scrive Il Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa