Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Raiola è morto, anzi no: ansia per il re degli agenti

Ieri in mattinata era circolata la voce della dipartita di Mino Raiola, poi la smentita. E arriva anche la visita di Zlatan Ibrahimovic

Ansia per il re dei procuratori di calcio Mino Raiola. Ieri mattina si era diffusa la notizia della sua dipartita, smentita dal professor Alberto Zangrillo che ha in cura l’agente di Zlatan Ibrahimovic. Ma le condizioni di salute dell’agente dei calciatori più famosi del mondo sono piuttosto serie: lo scorso gennaio, Mino Raiola si era sottoposto a un delicato intervento chirurgico dovuto a problemi polmonari.

“Sono indignato dalle telefonate di chi specula sulla vita di un uomo – ha commentato Alberto Zangrillo, primario del San Raffaele di Milano – le sue condizioni sono gravi, ma sta combattendo”. Ieri Raiola ha ricevuto la visita di Ibra. Nonostante le precarie condizioni di salute, il diretto interessato ha quasi ironizzato con un tweet pubblicato sui propri social: “Stato di salute attuale per chi se lo chiede: incazzato – ha scritto sui suoi profili social – per la seconda volta in quattro mesi mi uccidono. Sembrano anche in grado di resuscitarmi“. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa