Resta in contatto

Prima Squadra

Mourinho: “Sarebbe importante prendere un posto in Europa prima della finale”

Le parole del tecnico giallorosso nel prepartita

José Mourinho ha parlato ai microfoni di Dazn a pochi minuti dal fischio d’inizio di Fiorentina-Roma. Queste le sue parole:

Immagino che tra le partite del suo cuore ci sia anche l’andata, era la prima all’Olimpico. 8 mesi dopo quanto è cambiata la sua squadra?
“È andato troppo veloce, quando dici così è perché ti senti a tuo agio, sei felice di lavorare, non senti la stanchezza e non preghi per arrivare subito alla fine della stagione. Abbiamo costruito un senso di famiglia e poi a poco a poco tatticamente abbiamo dato una direzione in cui i giocatori sono a loro agio e possiamo ottenere il meglio possibile dalle qualità dei giocatori. È un campionato difficile, diverso dall’anno scorso e la prova evidente è la Fiorentina. Per questa ragione abbiamo 3 partite in più per cercare di finire il meglio possibile, se possiamo prendere un posto europeo prima di giocare la finale sarebbe importante”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra