Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Belotti-Abraham, prove di sorpasso

Ballottaggio aperto tra Belotti e Abraham

Mourinho dopo il Betis è stato chiaro sulla coppa Abraham-Belotti e tra le righe ha aperto il ballottaggio per lunedì. Ad oggi non sembra esserci partita con l’ex Torino che ha una marcia in più. Belotti in questo momento è quello che l’inglese non riesce ad essere più da tempo. Ossia un centravanti che regala presenza in area, all’occorrenza apre gli spazi per gli inserimenti dei compagni e che lavora tanto anche dietro.

Il contrario di Tammy sempre più involuto, corrucciato, immalinconito, avulso alla manovra, alla ricerca di quegli spazi che proprio non riesce a trovare. C’è qualcosa che non va e la partita contro il Betis l’ha confermato. L’azione del pareggio parte da lui, ma è troppo poco per sentirsi promossi. Al netto del bel secondo tempo di giovedì, la sensazione è che difficilmente da qui in avanti li rivedremo insieme. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa