Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Zaniolo batti un colpo

Prima il gol, poi lo sconto della squalifica in Europa

Il primo gol della stagione e uno sconto della Uefa. Sono gli obiettivi di inizio settimana per Zaniolo pronto a riprendersi il posto da titolare contro il VeronaEntro mercoledì, poi, è atteso il risultato del ricorso presentato dalla Roma. Quella di domani è una partita che mette nuova pressione sulle spalle dei giallorossi, agganciati dalla Juventus e superati dall’InterZaniolo probabilmente giocherà al fianco di Abraham. Ora tocca a lui che non riesce a lasciare il segno dalla finale di Tirana.

Oltre al gol perduto Zaniolo sta mancando negli ultimi metri se si pensa che nelle nove partite giocate ha servito soltanto un assist. Per il resto lotta isolata contro l’astinenza e la sensazione di un ragazzo che continua a pensare troppo spesso in un solo modo nei metri decisivi. Il suo talento, però, non di discute. A maggior ragione, in questo periodo senza DybalaMourinho ha bisogno dei suoi strappi. Dalle prestazioni passa anche il rinnovo del contratto.

Scrive Il Tempo

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa