Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Howe come Fonseca: fa 6 cambi, ma in Premier si può. Ecco il motivo

Il Newcastle batte l’Aston Villa 4-0 ma fa clamore il caso delle sei sostituzioni

Una goleada senza storia: il Newcastle annichilisce l’Aston Villa con il risultato di 4-0 (decisivi Callum Wilson, autore di una doppietta, Joelinton e Miguel Almirón). Quello che ha fatto fatto discutere sono le 6 sostituzioni effettuate dal tecnico Eddie Howe, tutte tra il 71’ e l’86’, come accadde a Fonseca in Coppa Italia.

Roma sconfitta a tavolino e Newcastle salvo. Perchè? In Premier da due anni sono state introdotte due sostituzioni aggiuntive in caso di commozioni cerebrali. In Newcastle-Aston Villa, però, ad essere uscito per un colpo al capo è stato il portiere dei Villans Emiliano Martínez, al quale è subentrato l’ex Roma, Robin Olsen.

Ma tutto regolare, visto che la Premier League prevede che, se una delle due squadre si avvale di uno dei cambi extra, anche l’altro club ha diritto ad una sostituzione aggiuntiva.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Approfondimenti