Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Roma Primavera

Roma-Udinese 4-0 (21′ Cherubini, 52′ Misitano, 76′ Pagano, 82′ Vetkal): poker dei giallorossi al Tre Fontane!

La Roma vince e va in testa al campionato

La Roma Primavera vince contro l’Udinese al Tre Fontane e si posiziona al primo posto in classifica in solitaria. Gara costantemente in controllo dei ragazzi di mister Guidi. Ecco il nostro resoconto del match:

LE FORMAZIONI UFFICIALI

AS ROMA (4-3-3) : Baldi; Louakima, Keramitsis (78′ Foubert-Jacquemin), Chesti, Oliveras; Pisilli, Vetkal, Pagano (78′ D’Alessio); Cassano (66′ João Costa), Padula (46′ Misitano), Cherubini.
A disposizione: Razumejevs (GK), Del Bello (GK), Ivković, Pellegrini, Silva, Ruggiero, Falasca, Graziani, Bolzan, Mannini.
Allenatore: Guidi.
UDINESE (5-4-1) : Mosca; Abdalla (78′ Di Lazzaro), Cocetta, Guessand, Nuredini (78′ Nwachukwu), Iob; Asante (66′ De Crescenzo), Žunec, Centis, Pejčić (60′ Lozza); Russo.
A disposizione: Di Bartolo Zuccarello (GK).
Allenatore: Sturm.

Arbitro: Sig. Valerio Crezzini di Siena.
Assistenti: Sig. Alessandro Marchese Antonio Caputo

LIVE

90’+4 – Termina qui il match: la Roma domina contro l’Udinese e vola al primo posto in solitaria

82′ – POKER GIALLOROSSO CON VETKAL! Rete che arriva sugli sviluppi del calcio piazzato arrivato dopo il fallo costato l’espulsione ai friulani

80′ – Udinese in dieci uomini: espulso Centis per somma di ammonizioni

76′ – GOOOL ROMA! Pagano trova il gol del 3-0. Con caparbietà il numero 10 ribadisce in rete dopo l’iniziale respinta di Mosca

56′ – Baldi si fa trovare attento sulla conclusione di Asante dal limite dell’area con il destro

52′ – GOOOL! RADDOPPIO ROMA CON MISITANO! Pisilli trova il varco per servire con un imbucata l’accorrente Misitano che non lascia scampo al portiere avversario al termine di un azione avviata da un grande strappo di Cherubini

46′ – Via al secondo tempo!45’+2 – Termina qui la prima frazione di gioco: gara quasi priva di emozioni, ma Roma in pieno controllo della partita

45′ – L’arbitro assegna 2 minuti di recupero

44′ – Prima vera occasione anche per l’Udinese: Asante prova la gran botta da fuori e per pochissimo non trova lo specchio di porta

40′ – Cassano si invola sulla fascia destra e riesce a penetrare in area fino al limite dell’area piccola, ma il suo tiro centra in pieno Mosca, che fa carambolare il pallone sul giallorosso e porta a casa una rimessa dal fondo.

21′ – GOOOL ROMA! Cherubini! L’attaccante giallorosso trova il suo quarto gol stagionale. Recupero palla sull’uscita dell’Udinese, palla dentro per Pagano che appoggia per Cherubini: controllo palla, tocco e bel gol di destro.

6′ – Occasione per Pagano, che da dentro l’area di rigore prova con il destro rasoterra: il suo tiro si spegne alla destra della porta difesa da Mosca

1′ – Il direttore di gara Crezzini dà il via al match

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Roma Primavera