Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il Messaggero, “E’ sempre difficile avere una serata tranquilla”

“Mirante ha fatto una grande parata sul due a zero”

Dzeko sente profumo di Champions, che ha lasciato con quei cinque gol nel girone. Cinque, come le reti che avrebbe potuto fare al Chievo, ma alla fine ne arriva solo una. Cinque come quelle in campionato. Serata da 10. Poi c’è il numero 83, che rappresenta il numero di gol con la maglia della Roma, tanti quanti Delvecchio. Come riporta Il Messaggero, lui però non è soddisfatto: «Dopo la partita contro la Fiorentina non eravamo contenti nemmeno noi. Speriamo di riavere i nostri tifosi con il Porto, solo se siamo uniti ce la possiamo fare. E’ sempre difficile per noi avere serate tranquille: Mirante ha fatto una grande parata sul due a zero… Con il Milan abbiamo fatto vedere di essere forti e che possiamo essere una squadra compatta, con il Chievo abbiamo dato continuità con il risultato, non è mai facile vincere fuori casa in Serie A».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa