Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lega Pro, dopo il 20-0 arriva l’esclusione della Pro Piacenza dal campionato (FOTO/VIDEO)

Gli emiliani tornano in campo a Cuneo dopo 4 ko a tavolino consecutivi: in campo con solo 7 elementi e un classe 2000 come allenatore

La Pro Piacenza, ultima nel proprio raggruppamento e con gravissimi problemi economici tanto da non essersi presentata nelle ultime 4 partite di campionato, si è decisa a tornare a campo e lo ha fatto proprio a Cuneo. In occasione della ventisettesima giornata, è scesa sul rettangolo verde con appena 7 giocatori, gli unici regolarmente sotto contratto.

Il club non ha portato a Cuneo la prima squadra e nemmeno l’allenatore, in sciopero ormai da settimane a causa degli stipendi non pagati. A viaggiare sono stati unicamente una quindicina di ragazzini delle giovanili, classe 2000. Il match si è concluso con un umiliante 20-0 per la squadra di casa che non si è limitata a segnare un gol dopo l’altro.

All’indomani del match, è arrivata l’ufficialità dell’esclusione della Pro Piacenza dal campionato di Serie C. Il Giudice Sportivo ha punito la squadra con la sconfitta per 0-3 e ha inflitto alla società la sanzione prevista dall’articolo 18 comma 1 lettera i dell’esclusione del campionato di competenza.

 


1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News